diagnosi_energetica_pmiDIAGNOSI ENERGETICA:

Fino al 19 luglio 2016, le diagnosi energetiche possono essere condotte da tutti i soggetti elencati all’articolo 8, comma 1 (società di servizi energetici, esperti in gestione dell’energia o auditor energetici) anche se non in possesso di certificazioni rilasciate sotto accreditamento.

A decorrere dalla data indicata, le diagnosi devono essere eseguite da soggetti certificati da organismi accreditati, ai sensi dell’articolo 8, comma 2 del decreto legislativo 102/2014.

La Thera.bio in virtù della sua Certificazione come ESco UNI CEI 11352:2014 è titolata ad eseguire il servizio di Diagnosi Energetica presso i propri clienti.

La Thera.bio offre un servizio di valutazione dei consumi energetici, mirato alla elaborazione del bilancio energetico aziendale; identifichiamo sprechi e perdite da eliminare con specifici interventi di efficienza; analizziamo il fabbisogno e i consumi energetici di impianti e macchinari, dell’involucro edilizio e dei processi di gestione del sistema congiunto edificio-impianti; accompagniamo l’azienda verso un percorso di certificazione ISO 50001.